Pubblicato il

Disturbi intestinali: ecco quali sono i più frequenti ad oggi

Disturbi intestinali? La verità è che alla maggior parte delle persone non piace parlarne ma avere un problema gastrointestinale è molto più comune di quanto si pensi. Non c’è bisogno di soffrire in silenzio. Ecco uno sguardo da cima a fondo su le più note delle condizioni digestive più diffuse, i loro sintomi e i trattamenti più efficaci disponibili. Se sospettate di poter avere uno di questi problemi, non tardate a parlare con il medico ma se invece vorreste risolverle, ecco quale formazione post laurea specialistica offre l’università Niccolò Cusano. Curiosi? Non vi resta che sedervi, prendervi del tempo e leggere fino alla fine questa mini-guida sul tema. Buon viaggio. Continua a leggere Disturbi intestinali: ecco quali sono i più frequenti ad oggi

Pubblicato il

Regime fiscale di vantaggio: ecco le caratteristiche da conoscere

Regime fiscale di vantaggio? E’ bene conoscerlo se avete voglia di diventare professionisti del settore economico in Italia. Di che si tratta? Di un’opzione dell’imprenditoria giovanile e dei lavoratori in mobilità che, secondo le norme contenute nel Decreto Legge numero 98 del 2011, possono essere “aiutati” dallo Stato a crescere nel mercato del lavoro. Prima c’era il regime dei minimi, ora le modifiche apportate fanno sì che la questione interessi imprese già costituite che hanno aderito all’agevolazione fiscale prima del 31 dicembre 2015. Si tratta di un grande bacino di utenza, però, che potrete raggiungere solo acquisendo il know-how giusto attraverso diversi master in area economica di Unicusano. Continuate a leggere per saperne di più. Continua a leggere Regime fiscale di vantaggio: ecco le caratteristiche da conoscere

Pubblicato il

Neuropsichiatria infantile: quello che c’è da sapere

Neuropsichiatria infantile? E’ una branchia della psichiatria davvero interessante perché è in crescita e perché il suo sviluppo permette di aiutare tanti bambini in attuale difficoltà che, se rimarranno irrisolti, diventeranno adulti problematici e, quindi, ostacoli per il quieto vivere della società civile. Per capire meglio come ci si possa dare una formazione da neuropsichiatri infantili è bene partire dalla definizione di neuropsichiatria infantileIn generale si tratta di una scienza che si occupa di “tutti i disturbi cerebrali che causano sintomi psichiatrici nell’infante”. La differenziazione di tali sintomi nei bambini rispetto all’adulto è che sono difficili da diagnosticare da un neuropsichiatrico pediatrico esperto ma, in postivi, anche che c’è più margine di soluzione essendo minore il tempo di radicalizzazione della situazione patologica. Se vi interessa fare del bene e trovare anche lavoro, ecco cosa c’è da sapere sul corso di perfezionamento di Unicusano sul tema e sulle sue contestualizzazioni. Buona lettura. Continua a leggere Neuropsichiatria infantile: quello che c’è da sapere

Pubblicato il

Bancarotta fraudolenta: che cos’è e in cosa consiste

Bancarotta fraudolenta? E’ un caso limite che tanto limite non è considerando che si tratta di un fenomeno in crescita in Italia negli ultimi tre anni. E allora cerchiamo di darci e darvi una definizione di bancarotta fraudolenta. Secondo i giuristi, si tratta di “un reato previsto dalla legge fallimentare (Regio Decreto del 16 marzo 1942 n. 267) che mira a punire i comportamenti dell’imprenditore, fallito o fallendo, contrari all’interesse dei creditori. … La bancarotta fraudolenta è il danno doloso (e perciò consapevole e volontario) agli interessi dei creditori”. Capite da soli che ci si muove su un terreno minato e che chi ha le competenze per farlo è molto ambito. Ecco perché Unicusano vi propone un master post laurea sulla bancarotta fraudolenta che vi trasferisce il know-how giusto per tutto questo. Curiosi? Leggete quest’articolo fino alla fine, allora, ed avrete tutte le informazioni base utili. Buona lettura. Continua a leggere Bancarotta fraudolenta: che cos’è e in cosa consiste

Pubblicato il

Legislazione servizi sociali: ecco quello che c’è da sapere

Legislazione servizi sociali? Un tema caldo nel panorama italiano perché la sua corretta e completa conoscenza vi metterebbe in una condizione di vantaggio nel mercato del lavoro attuale o, per lo meno, in quello precipuo in cui operano Ong e associazioni di volontari. Non è così facile, tuttavia. La situazione delle leggi sui servizi sociali in Italia, infatti, è complessa e (come sempre) intricata. Ci sono leggi e leggiucole che si intrecciano e che fungono da radici che fanno inciampare chi prova ad operare come professionista dei servizi sociali in Italia. Non scoraggiatevi, però. Realtà come Unicusano vi aiuteranno a fare chiarezza e a vedere la strada che vi conviene imboccare. Tra master dell’area formativa e master dell’area psicologica, infatti, diversa è la scelta per chi vuole acquisire know-how in tal senso. Ecco una mini-guida che vi darà supporto nella comprensione del tema. Buona lettura. Continua a leggere Legislazione servizi sociali: ecco quello che c’è da sapere

Pubblicato il

Malattie psicosomatiche: cosa sono e come si manifestano

Le malattie psicosomatiche sono un male moderno importante. Bisogna conoscerle e combatterle senza prenderle sotto gamba. La definizione di malattia psicosomatica vi farà subito capire la sua natura complessa, si tratta di “reali disturbi fisici che però nascono dalle mente”. Ecco perché, se è vero che c‘è un aspetto mentale per ogni malattia fisica, è anche vero che bisogna imparare a difendersi dal flusso di senso opposto. Un conto è il modo in cui mettiamo in atto una reazione psicologica alle malattie che varia notevolmente da persona a persona e che gioca un ruolo chiave nel processo di guarigione ed un conto è lasciarsi sopraffare dall’ansia di tutti i giorni. Lo sa bene la Psicologia che sta formando nuovi professionisti anche in questa nicchia, in modo tale che ci siano presto psicologi in grado di contrastare i danni della mente sul fisico. Se volete saperne di più sull’argomento e sui possibili master precipui, vi basterà leggere fino alla fine questa mini-guida. Continua a leggere Malattie psicosomatiche: cosa sono e come si manifestano

Pubblicato il

Fare il mediatore culturale: cosa dovete sapere su questo master

Fare il mediatore culturale è una possibile strada tra le professioni del futuro. Il mercato del lavoro si sta evolvendo e, quindi, sta diventando meno ricettivo su alcuni iter di vecchio stampo ma molto attirato da altre nicchie. Una di queste è quella legata a chi vuole diventare “professionista della comunicazione interpersonale e anche un ponte tra civiltà diverse”. In un’epoca di continue guerre intestine e di forti migrazioni, avere la conoscenza della cultura e della lingua dei paesi stranieri potrebbe fare la differenza. Esistono degli studi per questo, tra cui un interessante master post laurea che organizza da poco (e con successo) l’università Niccolò Cusano. Su questa offerta e sulla figura più in generale del mediatore culturale vi proponiamo la seguente mini-guida. Buona lettura. Continua a leggere Fare il mediatore culturale: cosa dovete sapere su questo master

Pubblicato il

Lavorare nel calcio: studi e opportunità da perseguire

Lavorare nel calcio è un sogno per molti italiani. Diventare professionisti del pallone, infatti, coincide con l’aspirazione della maggioranza di bambini italici che vengono cresciuti dai genitori con una forte fede circa la squadra del cuore e che guardano ore ed ore di partite in televisione già in tenera età. Se asciugate il proposito dalla parte romantica, resta il fatto (comunque interessante) che il giro di affari del mondo del calcio è altissimo. Milioni di milioni di euro ogni giorno si spostano e chi ha la capacità ed il know-how di stare là mezzo non può che trarne giovamento. Ecco perché è importante fare i conti con le proprie passioni in questi anni di studi. Se amate l’odore dell’erba dei campi e il boato della folla quando c’è un gol ma non avete avuto una carriera agonistica degna di nota, ecco una mini-guida che vi spiegherà come studiare dopo la laurea per trovare lavoro in mezzo ai calciatori da dirigente e non solo. Buona lettura. Continua a leggere Lavorare nel calcio: studi e opportunità da perseguire

Pubblicato il

Rischio sismico in Italia: ecco quello che dovete sapere di certo

Rischio sismico in Italia? C’è ed è molto forte. La conformazione geologica dell’Italia fa sì che non viviamo su un terreno stabile e sicuro. Lo dimostra anche la storia che, ciclicamente, ha messo il nostro popolo a dura prova. Molto non si può fare contro la forza di Madre Natura ma bisogna essere abbastanza onesti e lungimiranti da ammettere che tanti danni e tante vittime sono state causate da nostra imperizia. Un’azione di prevenzione sismica, infatti, avrebbe cambiato le sorti di certe tragedie e, di certo, le cambierà nei prossimi decenni grazie ai nuovi professionisti che lavoreranno in tal senso. Voi potreste essere uno di loro. Se la cosa vi interessa, ecco cosa c’è da sapere in merito. Buona lettura. Continua a leggere Rischio sismico in Italia: ecco quello che dovete sapere di certo

Pubblicato il

Psicologia dello sviluppo: ecco che cos’è e cosa studia

Psicologia dello sviluppo? Un tassello importante per la nostra società moderna. La crescita dei comportamenti devianti dei minori è sotto gli occhi di tutti e la micro-criminalità delle baby gang sta conquistando i posti più alti dell’agenda-setting. Sono campanelli d’allarme, campanelli a cui si deve dare una risposta. Perché l’unica soluzione a questo problema è sostenere i bambini nella crescita aiutandoli a superare problemi e difficoltà che intercorrono ma anche circoscrivendo i casi incurabili in modo tale che non si possano fare del male da soli. Capirete da soli che questo non è un compito arduo che chiunque possa improvvisare. Ci vuole la preparazione adeguata e ci vuole il giusto e comprovato percorso di studi. Quale? Leggete questa mini-guida e scoprirete da soli che l’università Niccolò Cusano questo aspetto lo sta già curando. Buona lettura. Continua a leggere Psicologia dello sviluppo: ecco che cos’è e cosa studia