Pubblicato il

Fare il mediatore culturale: cosa dovete sapere su questo master

Fare il mediatore culturale è una possibile strada tra le professioni del futuro. Il mercato del lavoro si sta evolvendo e, quindi, sta diventando meno ricettivo su alcuni iter di vecchio stampo ma molto attirato da altre nicchie. Una di queste è quella legata a chi vuole diventare “professionista della comunicazione interpersonale e anche un ponte tra civiltà diverse”. In un’epoca di continue guerre intestine e di forti migrazioni, avere la conoscenza della cultura e della lingua dei paesi stranieri potrebbe fare la differenza. Esistono degli studi per questo, tra cui un interessante master post laurea che organizza da poco (e con successo) l’università Niccolò Cusano. Su questa offerta e sulla figura più in generale del mediatore culturale vi proponiamo la seguente mini-guida. Buona lettura. Continua a leggere Fare il mediatore culturale: cosa dovete sapere su questo master

Pubblicato il

Lavorare nel calcio: studi e opportunità da perseguire

Lavorare nel calcio è un sogno per molti italiani. Diventare professionisti del pallone, infatti, coincide con l’aspirazione della maggioranza di bambini italici che vengono cresciuti dai genitori con una forte fede circa la squadra del cuore e che guardano ore ed ore di partite in televisione già in tenera età. Se asciugate il proposito dalla parte romantica, resta il fatto (comunque interessante) che il giro di affari del mondo del calcio è altissimo. Milioni di milioni di euro ogni giorno si spostano e chi ha la capacità ed il know-how di stare là mezzo non può che trarne giovamento. Ecco perché è importante fare i conti con le proprie passioni in questi anni di studi. Se amate l’odore dell’erba dei campi e il boato della folla quando c’è un gol ma non avete avuto una carriera agonistica degna di nota, ecco una mini-guida che vi spiegherà come studiare dopo la laurea per trovare lavoro in mezzo ai calciatori da dirigente e non solo. Buona lettura. Continua a leggere Lavorare nel calcio: studi e opportunità da perseguire

Pubblicato il

Rischio sismico in Italia: ecco quello che dovete sapere di certo

Rischio sismico in Italia? C’è ed è molto forte. La conformazione geologica dell’Italia fa sì che non viviamo su un terreno stabile e sicuro. Lo dimostra anche la storia che, ciclicamente, ha messo il nostro popolo a dura prova. Molto non si può fare contro la forza di Madre Natura ma bisogna essere abbastanza onesti e lungimiranti da ammettere che tanti danni e tante vittime sono state causate da nostra imperizia. Un’azione di prevenzione sismica, infatti, avrebbe cambiato le sorti di certe tragedie e, di certo, le cambierà nei prossimi decenni grazie ai nuovi professionisti che lavoreranno in tal senso. Voi potreste essere uno di loro. Se la cosa vi interessa, ecco cosa c’è da sapere in merito. Buona lettura. Continua a leggere Rischio sismico in Italia: ecco quello che dovete sapere di certo

Pubblicato il

Psicologia dello sviluppo: ecco che cos’è e cosa studia

Psicologia dello sviluppo? Un tassello importante per la nostra società moderna. La crescita dei comportamenti devianti dei minori è sotto gli occhi di tutti e la micro-criminalità delle baby gang sta conquistando i posti più alti dell’agenda-setting. Sono campanelli d’allarme, campanelli a cui si deve dare una risposta. Perché l’unica soluzione a questo problema è sostenere i bambini nella crescita aiutandoli a superare problemi e difficoltà che intercorrono ma anche circoscrivendo i casi incurabili in modo tale che non si possano fare del male da soli. Capirete da soli che questo non è un compito arduo che chiunque possa improvvisare. Ci vuole la preparazione adeguata e ci vuole il giusto e comprovato percorso di studi. Quale? Leggete questa mini-guida e scoprirete da soli che l’università Niccolò Cusano questo aspetto lo sta già curando. Buona lettura. Continua a leggere Psicologia dello sviluppo: ecco che cos’è e cosa studia

Pubblicato il

Sociologia della comunicazione: che cos’è e dove studiarla

Sociologia della comunicazione? Si tratta di una materia piuttosto recente che negli ultimi periodi sta diventando quasi essenziale per l’evoluzione del mondo del lavoroL’utilizzo delle tecnologie multimediali per la comunicazione ha coinvolto, infatti,  molteplici settori di applicazioni: dall’editoria alla formazione, dalla televisione alla pubblicità. Partendo da questa premessa indiscutibile, numerose companies hanno iniziato a puntare su di esse la realizzazione della propria mission aziendale. Dove c’è una domanda, è quasi pacifico, c’è anche un’offerta e voi dovete puntare a fare parte di essa. Se siete nella fase del cercare lavoro nella comunicazione, esiste una formazione post laurea di Unicusano che vi suggeriamo di analizzare per essere più appealing. Ecco cosa c’è da sapere in merito. Buona lettura. Continua a leggere Sociologia della comunicazione: che cos’è e dove studiarla

Pubblicato il

Cultura organizzativa: cos’è e a cosa serve nella Pubblica Amministrazione

La cultura organizzativa c’è sempre mancata. In Italia abbiamo tantissimi pregi ma è indubbio che, rispetto ad altri paesi d’Europa, siamo poco propensi ad essere coesi. Le cose, però, mutano e così, anche da noi, arrivano i cambiamenti storici della Pubblica Amministrazione, iniziati con la legge 150/2000 ed ora finalmente nel vivo del loro sviluppo. Questo genera tutto uno spostamento a catena delle tessere del mosaico che compongono il mercato del lavoro tra cui la nascita di nuove professioni legate alla cultura organizzativa. Unicusano offre, in merito, un master tutto da scoprire. Queste ed altre preziose informazioni sul tema nel proseguo della mini-guida. Buona letttura. Continua a leggere Cultura organizzativa: cos’è e a cosa serve nella Pubblica Amministrazione

Pubblicato il

Disturbi specifici dell’apprendimento: tutto sulle metodologie didattiche

Disturbi specifici dell’apprendimento? Nulla di grave ma qualcosa da tenere in alta considerazione e da risolvere. Perché il diritto allo studio o, meglio, il diritto ad esercitarlo passa anche dal mettere tutti i ragazzi nelle stesse condizioni iniziali di apprendimento. Imparare a livellare i gap cognitivi degli alunni, per questo motivo, prima di essere un mestiere, è un’azione civile a favore di una società che ancora non ha chiare le sue priorità in tal senso. Per fortuna esiste un’offerta formativa post laurea sulla formazione stessa che punta a trasferire il kmow-how specifico a chi ha deciso di intraprendere il duro lavoro dell’insegnante. Se il “Precetto” era una figura centrale e tenuta in alta considerazione all’interno delle famiglie nobili dell’Impero Romano, ora la sua percezione è assai diversa. Offerte di master ed corsi simili hanno il pregio, quindi, anche di risollevare le sorti di una funzione, quella pedagogica, davvero importante per spuntare un futuro migliore. Ecco cosa c’ da sapere in merito. Continua a leggere Disturbi specifici dell’apprendimento: tutto sulle metodologie didattiche

Pubblicato il

Salute di Dell’Utri in carcere? Quanto è difficile essere avvocati

La salute di Dell’Utri in carcere sta monopolizzando l’agenda media italiana. A voi interessa non solo in quanto notizia ma perché questa vicenda racconta tanto della condizione degli avvocati in Italia. Se state pensando di formarvi in tal senso, perciò, è bene che leggiate questa mini-guida e che cogliate l’intera offerta didattica dell’università Niccolò Cusano in Giurisprudenza. Ormai i tempi sono cambiati e ci sarà sempre più bisogno di professionisti in grado di tutelare i propri assistiti sia nel senso più strettamente legale sia verso l’assalto dei media. A prescindere dalla colpevolezza di Dell’Utri, infatti, che non è il caso di giudicare in questa sede, è fuori dubbio che siano necessarie competenze importanti per affrontare giornalisti, social network e blog. Volete saperne di più? Buon segno, la curiosità è il motore del nuovo millennio. Non vi resta che leggere fino alla fine. Continua a leggere Salute di Dell’Utri in carcere? Quanto è difficile essere avvocati

Pubblicato il

Arrivano i master dell’area Amici Unicusano. Scoprili tutti

Tra le tante (e costanti) novità dell’offerta di formazione post-laurea del nostro Ateneo arrivano anche i master dell’area Amici Unicusano. Una bella novità ma, soprattutto, una bella (ed ennesima) opportunità per imboccare una precisa strada formativa. Tutto nasce quando l’università Niccolò Cusano dà vita al progetto “Una Laurea – Un Lavoro” (anche denominato “1L-1L”), iniziativa che si realizza con il supporto di aziende e di liberi professionisti che aderiscono agli “Amici Unicusano” e diventano parte di una rete. Da là si accende la scintilla di rendere permanente questa intuizione. Il centro di tutto è la ricerca scientifica universitaria che accresce la possibilità che tutta la nazione alzi la qualità della vita dei suoi abitanti. Ora il tutto si evolve in un pacchetto di corsi di specializzazione post laurea in cui le “consorelle” della congregazione mettono sul tavolo i loro esperti e i loro know-how. Si tratta di un canale preferenziale per imboccare l’autostrada del mondo del lavoro. Vediamo meglio di cosa si tratta. Continua a leggere Arrivano i master dell’area Amici Unicusano. Scoprili tutti

Pubblicato il

Tutto sui corsi finanziati dall’Inps che eroga Unicusano per voi

I corsi finanziati dall’Inps non sono solo una realtà ma sono anche un’opportunità di crescere per chi vuole fare carriera dentro la Pubblica Amministrazione. Se, infatti, è vero che il passato è alle spalle e che ormai c’è consapevolezza circa il bisogno di andare avanti anche nella burocrazia, tra il dire e il fare c’è di mezzo la formazione. Una formazione che si inserisce all’interno del progetto sperimentale “Valore P.A.” che punta a finanziare il know-how dei dipendenti pubblici che abbiano voglia di mettersi in gioco. Se vi state guardando intorno, merita un po’ della vostra attenzione quello che l’INPS ha trovato presso l’università Niccolò Cusano. I suoi percorsi didattici, infatti, vanno ad esplorare con dovizia di preparazione e coscienza una serie di nicchie importanti da coprire. Ecco una prima importante infarinatura sul tema. Continua a leggere Tutto sui corsi finanziati dall’Inps che eroga Unicusano per voi