Pubblicato il

Arrivano i master dell’area Amici Unicusano. Scoprili tutti

Master area amici unicusano

Tra le tante (e costanti) novità dell’offerta di formazione post-laurea del nostro Ateneo arrivano anche i master dell’area Amici Unicusano. Una bella novità ma, soprattutto, una bella (ed ennesima) opportunità per imboccare una precisa strada formativa. Tutto nasce quando l’università Niccolò Cusano dà vita al progetto “Una Laurea – Un Lavoro” (anche denominato “1L-1L”), iniziativa che si realizza con il supporto di aziende e di liberi professionisti che aderiscono agli “Amici Unicusano” e diventano parte di una rete. Da là si accende la scintilla di rendere permanente questa intuizione. Il centro di tutto è la ricerca scientifica universitaria che accresce la possibilità che tutta la nazione alzi la qualità della vita dei suoi abitanti. Ora il tutto si evolve in un pacchetto di corsi di specializzazione post laurea in cui le “consorelle” della congregazione mettono sul tavolo i loro esperti e i loro know-how. Si tratta di un canale preferenziale per imboccare l’autostrada del mondo del lavoro. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Arrivano sul mercato i master dell’area Amici Unicusano. Prima di illustrarveli, però, è bene capire il contesto in cui si inseriscono. Le aziende che sono coinvolte in questa iniziativa ne entrano di diritto attraverso una donazione a favore della ricerca. Una volta entrate in questo network, ricevono dal nostro Ateneo un supporto necessario per arricchire le proprie potenzialità.

Il fulcro di questo circuito virtuoso lo spiega bene il sito ufficiale Amiciunicusano.it con queste parole:

“Il progetto prevede, da un lato un investimento dallo scopo nobile del valore di 1000 euro che finanzia la ricerca scientifica dell’Università e della Fondazione Niccolò Cusano, dall’altro lato la possibilità di puntare sul bene primario che è il capitale umano. Le aziende amiche potranno, infatti, attingere ai migliori laureandi o laureati, da inserire in azienda con formula di stage o tirocinio in modo da valutare la loro assunzione”.

E’ molto importante questa capacità di fare rete in una società globale dove la comunicazione è multi-level. L’idea è che ognuno metta sul tavolo quel che ha per una causa comune più alta, che è la ricerca, ma anche per realizzare concretamente passi in avanti nell’occupazione italiana. Si tratta, difatti, di creare un bacino d’utenza di possibili nuovi professionisti senza precedenti.

Si inserisce in questo terreno fertile la novità dei master dell’area Amici Unicusano che per loro e con loro creano formazione, know-how ed occupazione. What else? Facciamo un paio di esempi pratici per capire quali porte vi si possono aprire:

Diventare operatore olistico

Il nome esatto di questo master di primo livello, nato in partnership con l’università Popolare A.I.Nu.C, è tanto complesso quanto affascinante. Si tratta di seguire un corso in “Operatore in biodiscipline olistiche per la salute – Naturopata olistico esperto in alimentazione naturale“. Ecco un esempio di quel know-how che è raro trovare in un Ateneo e che prepara davvero ad un mestiere di nicchia, mi quanto preciso.

Di cosa si occupano gli operatori olistici alimentari? Le materie che trattano sono legate alla nutrizione e scorrerle vi aiuterà a comprendere la strada formativa che avete davanti. Studierete i principi generali dell’alimentazione clinica, i principali micro e macro nutrienti, il sistema digerente, le reazioni avverse agli alimenti, e la rieducazione alimentare. Entrerete, quindi, in un’area davvero poco battuta al di fuori della facoltà di Medicina.

Quanto dura il corso da naturopata alimentare? Si tratta do seguire 1500 ore complessive di lezioni fruibili su piattaforma eLearning e, quindi, fruibili su video 24 ore su 24 e senza limiti di views.

Lavorare nel diritto di famiglia

Insieme allo Studiodonne M&R dell’Avv. Maria Luisa Missiaggia, l’Unicusano ha ideato per voi questo master in grado di farvi emergere dal mare magnum dei laureati in Giurisprudenza ed anche avvocati. Se la società va verso l’estrema specializzazione, non ne è esente questo settore che parcellizza sempre più le competenza.

Diventare esperi di diritto di famiglia vuol dire conoscere alla perfezione tutte le novità giurisprudenziali in materia di separazione, divorzio ed assegno divorziale ma anche la precisa evoluzione del diritto di famiglia nella legislazione italiana. Si tratta di ricoprire un ruolo chiave per molti minori in difficoltà. Si tratta di avere un know-how raro ma anche socialmente utile.

Il prezzo per diventare lavoratori del diritto familiare è di 1500 euro per 1500 ore di lezione. Esiste una quota partecipativa ridotta a 1300 euro per gli avvocati iscritti all’Ordine e i laureati presso la nostra realtà.

Ora che vi si è schiuso il mondo dei master dell’area degli amici di Unicusano, è bene che lo analizziate a fondo per sapere davvero cosa potete avere nel vostro futuro. Questo per dirvi che a questa mini-guida dovete aggiungere tutte le informazioni degli articoli che, con costanza, pubblichiamo nel nostro blog tematico Trainingschool.unicusano. Non solo. Ci dovete mettere “dentro” anche le risposte che otterrete alle domande che ci potete fare attraverso l’apposito form informativo.