Pubblicato il

Worldstar Verona Instagram: piaga da combattere coi master giusti

Worldstar Verona Instagram

Quello che sta succedendo sul profilo Instagram del Worldstar Verona è deprecabile e fa paura. Ma può servire come campanello d’allarme per la nostra società per porre rimedio a queste brutture con l’unica arma che vale la pena imbracciare e cioè la cultura. Un’adeguata formazione post laurea sul fenomeno del bullismo, infatti, potrebbe farvi diventare, in un futuro prossimo, i professionisti che salveranno i nostri figli. Anche se volete affrontare la questione da informatori, un master in “Giornalismo 3.0” vi darà gli strumenti per capire davvero quaesto trend negativo e per raccontarlo nel modo giusto attraverso i canali giusti. Ecco alcune valutazione che vi faranno capire cosa sta accadendo ai giovani sui social network e cosa potrebbe non accadere più grazie al vostro studio ora e al vostro lavoro tra qualche anno. Buona lettura.

Worldstar Verona su Instagram cosa fa? Raccoglie immagini e filmati di risse, calci e pugni a ritmo di cassa in quattro e rap serrato. Non fiction, sia chiaro, ma reali momenti di violenza tra minorenni che cedono al bullismo e al cyberbullismo senza neanche accorgersene ma, anzi, lavorandoci loro in prima persona con la voglia di pubblicare sul social network queste sceni turpi e con la “non-voglia” di intervenire a difesa dei più deboli.

Il fenomeno in questione ha la declinazione della città veneta perché è da là che proviene questo materiale orrendo ma Worldstar è diffuso in tutto il mondo, come dimostra il successo di worldstar_Germany e  worldstar_fights_usa.

Il fenomeno del Cyberbashing

Di che si tratta? Di un’evoluzione del cyberbullismo che avviene “quando, mentre la vittima viene colpita ed aggredita, gli altri intorno filmano con il telefono e divulgano il video, a cui poi vengono messi like e scritti commenti”. E’ una pratica davvero violenta a livello psicologico perché c’è anche l’elemento pubblico ad ingrandire il colpo.

Il pericolo del Cyberbashing è che i giovanissimi partecipano da casa come se stessero vivendo in prima persona le scene di un film e non le reali imagini di un atto vile e codardo. I commenti del pubblico dei bulli spiegano quale stato di euforia folle ci sia durante la visione del sangue mediatico.

L’opinione degli psicologi infantili su tutto questo è che dietro a questo malcostume ci sia la necessità dei bambini frustrati di gridare al mondo la propria esistenza. La pressione che subiscono dalla società moderna è talmente alta che una scappatoia violenta come questa è comunque accettata perché considerata un raro momento di attenzione. Spaventoso.

Master in Cyberbullismo

Un modo che avete di rompere questa catena è puntare ad avere una formazione per contrastare i bulli a scuola e Unicusano ve ne offre l’occasione col suo “Master I livello in Bullismo e cyberbullismo: studi e tecniche di intervento e prevenzione“.

Si tratta di un corso di specializzazione post laurea inerente la Psicologia che vi trasferirà il know-how per individuare i processi mentali che portano alcuni giovani alla devianza e per prevenire che tali deragliamenti avvengano ancora a danno di giovani più fragili e sensibili.

I numeri per diventare esperto di Cyberbullismo sono 60 CFU crediti formativi universitari acquisiti a titolo conseguito, 1500 ore di lezioni complessive e 650 euro di costo annuale, splittabili in due rate di pari importo e pagabili a distanza di 30 giorni lavorativi l’una dall’altra.

Inchiesta sul bullismo

Il problema può anche essere affrontato da un altro lato, quello dell’informazione. Potreste, un domani, diventare la mente e la penna dietro ad una completa inchiesta sul bullismo. Ma per riuscirci non vi basteranno le buone intenzioni. Dovrete conoscere gli strumenti per comunicare sul web.

Di questo si occupa il “Master I livello in Giornalismo 3.0” che vede la docenza di importanti addetti ai lavori vogliosi di trasferirvi il loro know-how del mestiere attualizzato all’era dei Millenials. Come posizionare un contenuto su Google, come scrivere SEO, come farsi noatre sui social network, come usare i social stessi come agenzie di stampe: molti saranno i temi affrontati in questo corso di specializzazione post laurea sull’informazione.

Quanto costa diventare giornalisti moderni? Col master Unicusano 1200 euro pagabili in due rate di pari importo e 1500 ore del vostro tempo da dedicare alle lezioni video.

Cosa sono le IG Stories

Spieghiamo cosa sia questo nuovo strumento di Instagram sia perché è molto usato ed amato dai giovani italiani sia perché, proprio per questo suo successo, è uno dei canali più sfruttati per veicolare cyberbullismo nel nostro paese.

Si tratta di contenuti video o di immagini corredati da testo e grafiche variopinte che ogni utente Instagram può creare. La particolarità di una storia di Instagram è che, sulla falsariga di Snapchat, il prodotto ha vita breve e cioè solo 24 ore, trascorse le quali si autodistrugge. Capirete da soli che è terreno fertile per mettere in rete cose proibite e poi farle sparire.

Ora che avete capito come usare il fenomeno della pagina Instagram di Worldstar Verona per indirizzarvi verso la migliore formazione per voi, continuate a cercare informazioni a proposito. Molto saprete leggendo con costanza i nostri articoli del blog tematico Trainingschool.unicusano ma molto altro potrete sapere facendoci le domande giuste e cioè quelle che ancora avete inevase. Come? Attraverso l’apposito form informativo.